Aziende del Distretto della gomma e della plastica del Sebino

Il Distretto della gomma e della plastica del Sebino (anche detto Rubber Valley) comprende circa una decina di Comuni della Provincia di Bergamo (Adrara San Martino,Villongo,Viadanica,Sarnico, Castelli Calepio ecc.) e uno della provincia di Brescia (Paratico) che ne fanno il maggior produttore e fornitore nazionale ed europeo delle guarnizioni in gomma.

Con circa 300 Imprese e più di 3.000 addetti viene coperta tutta la filiera,dalle materie prime(gomma,teflon ecc.) ai prodotti finiti destinati ai più svariati settori industriali come rubinetteria,automotive,energia,aerodinamica ecc.
In un mercato sempre più globale e costantemente esposto ad eventi imprevedibili ed emergenti il numero delle variabili da considerare è cresciuto in modo esponenziale: le nuove tecnologie di produzione e comunicazione, il crescente livello di delocalizzazione e terziarizzazione della produzione ecc. hanno fatto si che riconoscere l’esistenza di un potenziale rischio ed analizzarlo sia il primo passo verso l’avvio di un processo di crescita dell’Azienda.

Pertanto,consapevoli dell’importanza delle tecniche di analisi del rischio e di prevenzione/protezione, proponiamo alle nostre Aziende un servizio a 360 gradi dedicato alla gestione del rischio che prevede sia un supporto nella fase di impostazione strategica dell’attività di Risk Management sia l’analisi in modo efficiente e accurato dei processi aziendali, dei rischi ad essi associati, e dei sistemi di gestione e controllo, al fine di ottimizzarli e di trasferirli al mercato assicurativo.

Le fasi operative:

  1. Visita in Azienda e raccolta delle polizze assicurative in essere;
  2. Analisi e valutazione delle polizze assicurative in corso e studio delle misure da adottare in caso di eventuali carenze;
  3. Stima dei valori da assicurare da parte di Società specializzate;
  4. Individuazione dei rischi da trasferire al mercato assicurativo e valutazione dei relativi massimali e franchigie;
  5. Scelta delle Compagnie di assicurazione più idonee ove collocare i rischi;
  6. Costante controllo dell’evoluzione del mercato e aggiornamento delle coperture in base alle necessità del Cliente;

Elenco coperture specifiche:

  • Contratto ALL RISKS
  • Incendio-danni diretti
  • Danni indiretti – Perdita di FatturatoGuarnizioni_Settore_Automotive_impianto_frenante_2
  • Furto
  • Eventi catastrofali
  • Guasti macchine
  • Responsabilità Civile verso Terzi e verso i prestatori di Lavoro
  • Responsabilità Civile del Prodotto, Ritiro e rimpiazzo del prodotto dal mercato, Tampering
  • Tutela legale Penale con massimali da 150.000,00 a 300.000,00 Euro
  • Responsabilità Civile Patrimoniale Amministratori e Direttori Generali (D&O)
  • Assicurazioni del Credito Commerciale
  • Responsabilità Civile Inquinamento
  • Cyber Risk
  • Polizze Key Man